Settimana di grandi impegni per la società Peloritana !

Settimana di grandi impegni per la società Peloritana !

Settimana di grandi impegni per la società Peloritana !

Il miglior Castanea della stagione cede in volata. iniezione di fiducia per il futuro!
 
Un Castanea Basket 2010 orgoglioso cade nel finale nella stracittadina ed apre con una sconfitta il proprio girone di ritorno nel torneo di serie D. Un ko di tre punti (67-64), il quinto in stagione con meno di nove lunghezze a sfavore, dopo aver condotto per tre quarti, mostrato un ottimo gioco ed aver ovviato all'assenza del lungo titolare Tilev non rientrato dalle vacanze e che costringe quindi la società gialloviola a ricorrere a stretto giro al mercato in entrata con alcune opzioni di atleti sotto canestro da scegliere.
Nonostante i pochi allenamenti svolti nella pausa natalizia il Castanea ha difeso molto bene, specialmente sulle bocche da fuoco avversarie, si è preso le proprie responsabilità e dimostrato le proprie qualità con un piazzamento in settima posizione che non rispecchia il valore della squadra (playoff che rimangono a due successi di distanza). Nei primi tre quarti la squadra allenata da Filippo Frisenda ha giocato con disinvoltura trascinata dal colored Lungwana (25 conditi da triple) e dal play Banin (14), artefice di un canestro allo scadere della penultima sirena messo a segno dalla propria area pitturata. Dieci lunghezze di vantaggio al 20' con un massimo vantaggio anche di 14 punti.
 
Nonostante la mancanza del compagno di reparto i lunghi impiegati hanno dimostrato valide scelte effettuate e anche la cabina di regia è stata ottimamente interpretata grazie alla intraprendenza di Calarese e Banin. Alu Diallo e Bonanno hanno portato punti e fosforo nel corso della gara. Nell'ultimo quarto l'atteggiamento difensivo della Fortitudo è cambiato, maggiore pressione sui portatori di palla e sorpasso operato sul Castanea con Lungwana uscito anzitempo. Rimane l'ottima prestazione di carattere offerta dal Castanea sul campo della prima della classe, la squadra lavorerà per capovolgere l'attuale classifica ma adesso è alle prese col secondo turno di riposo imposto dal calendario. Si deciderà a breve se continuare col roster attuale o se reperire sul mercato un nuovo pivot (la società ad ogni modo si cautela e valuterà ogni azione da intraprendere con l'ex lungo bulgaro). Da sottolineare infine i risultati della prima giornata di ritorno con la caduta a Trapani degli Svincolati e del Gm Palermo nel derby, dimostrando l'equilibrio che caratterizza il girone Nord. 
 
Contestualmente tornerà in campo la selezione SSR Baskin alle prese col secondo concentramento regionale che si svolgerà a Siracusa che decreterà la griglia di partenza delle finali regionali di Messina con un tabellone playoff a quattro squadre (classico incrocio prima-quarta e seconda-terza). E l'SSR Baskin Messina proverà a recitare un ruolo di primo piano. 
 
Fortitudo Messina-Castanea 67-64
 
Parziali: 17-19; 31-41; 53-51; 67-64
 
Fortitudo: Currò 10, adorno, Lanza, Centorrino 5, Squillaci 7, Cavalieri 16, Ioppolo 4, Russo ne, Faye ne, Bellomo 18, Barlassina 7. All. Baldaro
 
Castanea Basket: Calarese 8, Rizzo, Frisone, Zccone 7, Bonanno 3, Lungwana 25, Cardillo, Banin 14, Alu 5, Campanella, Surace 2. All: FrisendaArdizzoneBiondo

Articoli correlati

Commenti (0)

Scrivi un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community di basketcastanea.com

Inserisci i dati del tuo account nel collegamento "Il tuo account" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.