Domenica di grandi emozioni al PalaRitiro con l'SSR Baskin Messina.

Domenica di grandi emozioni al PalaRitiro con l'SSR Baskin Messina.

Domenica di grandi emozioni al PalaRitiro con l'SSR Baskin Messina.

Domenica intensa a Messina, città che ha catalizzato l'attenzione generale di tutto il movimento regionale del Baskin ospitando l'ultimo atto del campionato siciliano. Grande partecipazione di pubblico al PalaRitiro con tante autorità presenti sugli spalti. I Superabili Avola superano i padroni di casa dell'SSR Baskin Messina e volano a Cremona, terzo posto per Avola, completa il quadro Noto.  
 
E' andato in archivio un appuntamento di prestigio per la città di Messina, ovvero le finali regionali 2019 del campionato siciliano di Baskin che hanno proiettato alla rassegna nazionale di Cremona i Superabili Avola. L'SSR Baskin Messina sospinta dal pubblico di casa ha concluso le sue fatiche al secondo posto, frenata dalla tensione generale e dall'importanza della posta in palio ma la selezione peloritana in appena dodici mesi ha comunque bruciato le tappe ed ha ottenuto progressivamente autorevole considerazione da parte del comitato organizzatore come dimostra la scelta della sede finale. 
In mattinata le semifinali hanno visto l'SSR Baskin Messina superare Augusta Ruiz pur con qualche difficoltà derivante dal peso di avere l'onere di rappresentare la città organizzatrice. Avola invece con il testimonial Alessandro Agosta sul parquet ha superato in semifinale Noto e poi nella finalissima proprio Messina che ha lottato fino all'ultimo ma ha accusato un gap di svantaggio nel finale del primo tempo che poi non è stato possibile colmare. Rimane la soddisfazione per Messina di essere riuscita a confrontarsi con un team che ha meritato la qualificazione nazionale giocando ad alti livelli con un gruppo molto coeso che lavora assieme da dieci anni.   
Al termine il terzo tempo con le foto di rito tra tutte le squadre presenti e la consegna delle targhe per tutti i partecipanti con i discorsi della società organizzatrice, il Castanea Basket e l'SSR, il presidente regionale del Baskin Giuseppe Battaglia e altri interventi tra cui quello di Pippo Scattareggia, assessore allo Sport. Si è assistito ad una festa in campo e sugli spalti con una manifestazione che ha portato a Messina il meglio del Baskin siciliano, tre squadre ospitate nelle strutture ricettive nel rispetto delle prescrizioni di abbattimento delle barriere architettoniche per l'intera giornata e tante autorità presenti durante le gare.   
Un momento di crescita personale e collettivo all'insegna dei valori dello sport e della solidarietà come dichiarato dal presidente dell'SSR Messina Domenico Arena, soddisfatto per i numeri della manifestazione che ha visto sugli spalti tanti dipendenti della sua azienda: "Ormai sono il primo tifoso della squadra, vedo grandi progressi in campo e nello spogliatoio. Questo progetto è partito da solo un anno mentre le altre squadre ci lavorano da diverse stagioni. Siamo fieri di quanto raccolto, forse neanche pensavamo di arrivare fin qui e siamo certi che i nostri ragazzi continueranno a crescere a vista d'occhio sin dai prossimi impegni futuri".
L'Amministrazione comunale sempre vicina, l'Assessore allo sport Pippo Scattareggia ha anche premiato i vincitori: "Noto un sano agonismo, grande pubblico e voglia di primeggiare. Il Comune è sempre stato al fianco di questo progetto sin dal varo delle attività e ritrovarci oggi qui è un segno tangibile del messaggio che vogliamo lanciare. Spero che questo evento abbia un seguito, c'è ancora tanta strada da fare ma l'inizio è promettente".
Il Comitato Organizzatore ha parlato tramite Giuseppe Battaglia, Responsabile Regionale della Sezione Baskin Sicilia che loda queste giornate: "E' molto bello vedere tanta gente presente in manifestazioni così ben strutturate che permettono un momento di confronto a tanti ragazzi volenterosi. Oggi siamo stati premiati noi di Avola (è allenatore della selezione dei Superabili, ndc) ma l'intera sicilia oggi ha vinto con l'intento di accorciare il gap strutturale e culturale con il nord Italia".  
Sottolineatura per la presenza della Uisp Sicilia con il Presidente Provinciale Santino Cannavó quale ente che sostiene il progetto: "E' un modo gentile, educato di fare sport e aggregazione. Ascoltare il diversamente abile che spesso ha tante cose da dire e riunire in palestra tanti giovani con la Uisp che mi onoro di rappresentare che non poteva non raccogliere questa istanza. Spero che in futuro sempre più ragazzi possano dare libero sfogo alla loro naturale voglia di fare sport nel rispetto della solidarietà, credo che siamo sulla strada giusta". 
La casa dello sport, il CONI Messina era presente all'evento con il Prof. Pasquale Cassalia: "Sostituisco il delegato Alessandro Arcigli, fuori sede. Vivo in prima persona tutte le emozioni positive che giornate come questa possono regalare. Un'agenda fitta di impegni molto ben organizzata dalla macchina promotrice. Il Coni dà voce a tutti e sempre lo farà, questi ragazzi che tanto s'impegnano in palestra e mettono da parte le loro difficoltà motorie ci insegnano che tutti noi dovremmo riscoprire la vera essenza dello sport sano e pulito, scevro da ogni logica materiale". Infine era presente il Cip Provinciale, ente che riconosce la disciplina del Baskin con il Presidente Avv. Fabio Chillemi.
Da segnalare inoltre che sabato 2 febbraio sempre a Ritiro si terrà il primo corso a Messina per allenatori, arbitri e refertisti Baskin.
L’ Ssr Baskin Messina continuerà comunque ad allenarsi in prospettiva degli impegni futuri cercando di migliorare e diventare sempre più competitiva, la volontà generale dell'SSR Baskin infatti è quella di prendere parte ad altri tornei inseriti in circuiti oltre regione, studiando la soluzione logistica migliore per dare modo ai ragazzi peloritani di non fermarsi sino alla ripresa delle attività di settembre e permettergli di non perdere il ritmo partita, misurandosi con altre realtà italiane che da tempo partecipano a questi eventi. 

Articoli correlati

Baskin
SSR Baskin Messina alla Pesaro Cup.
Baskin
L'SSR Baskin Messina in partenza per Pesaro !
Pronti, Partenza e Via !

Commenti (0)

Scrivi un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community di basketcastanea.com

Inserisci i dati del tuo account nel collegamento "Il tuo account" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.